Le Zebre a colori 0 175

Presentata oggi allo Stadio Lanfranchi la nuova maglia delle Zebre Rugby. Con un piccolo ma significativo particolare.

Negli anni 70 l’avvento della televisione a colorì segnò l’inizio dell’epoca d’oro del tubo catodico prima e dei vari LCD, LED e via dicendo, poi. Speriamo che, la nuova casacca ‘a colori’ possa essere il sintomo di una svolta epocale anche  per le Zebre Rugby. Quest’oggi, allo Stadio Lanfranchi, la franchigia parmigiana ha presentato il nuovo completo da gioco. Piccola particolarità: la maglia – confezionata da Errea – è nera e striata da vari colori che hanno soppiantato la classica zebratura bianconera.

“La nostra nuova maglia, che oggi inauguriamo” – dice l’Amministratore Unico delle Zebre Rugby Club Andrea Alledonne – “è la sintesi della nostra strategia futura. Qui ci sono tutti i colori, tutti colori del mondo e delle squadre. Noi vogliamo essere la franchigia che unisce e rappresenta il rugby italiano, vogliamo unire il territorio e rappresentare l’eccellenza del nostro movimento, sia come società che sul campo”.

La maglia ‘a colori’ farà il suo esordio oggi, alla Cittadella del Rugby di Parma, in occasione della sfida tra la squadra capitanata da Tommaso Castello e i Cheetahs, prima squadra sudafricana a giocare una sfida ufficiale in Italia.

Previous ArticleNext Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *