Michele Lamaro è l’MVP dell’Eccellenza 2018 0 1515

Arriva nel pomeriggio, proprio 24 ore prima del kick-off dell’ultimo atto del campionato di Eccellenza, la notizia che Michele Lamaro è stato nominato miglior giocatore del campionato 2018.

Il capitano dell’Under 20 azzurra è uno dei giovani emergenti di maggior talento nel serbatoio federale e, dopo ottime prestazioni al Sei Nazioni di categoria, ha dimostrato tutte le sue capacità con il Petrarca Padova, contribuendo sensibilmente all’approdo in finale dei suoi (finale che vedrà affrontarsi i padovani ed il Calvisano).

Essere nominato miglior giocatore del massimo campionato nazionale a nemmeno vent’anni è sicuramente un ottimo punto di avvio per una carriera che, se accompagnata da una crescita responsabile e da un giusto supporto a livello gestionale, può diventare florida.

“con Negri, Polledri, Lamaro e Licata siamo coperti in terza linea” dicono molti tifosi, che vedono in questa banda di ragazzi terribili la nuova nazionale (quella che approccerà la coppa del mondo del 2023). I ragazzi ringraziano e fanno i dovuti scongiuri, continuando nella loro ascesa strettamente personale, che fa ben sperare tutti.

Per Lamaro rimane la grande soddisfazione di aver messo nella sua bacheca un importantissimo riconoscimento, ma sicuramente pensiamo che in questi giorni si stia concentrando più sulla finale da giocare che sul titolo di MVP, meritatissimo, che avrà modo di celebrare a dovere una volta terminata la stagione. A prescindere dall’esito dell’ultimo scontro, che assegnerà il titolo del campionato d’Eccellenza 2018.

di Alessandro Ferri

Previous ArticleNext Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *